Dove diavolo sei stato? – Tom Carver

copertina_CARVER

€ 19.90

Autore: Tom Carver
Traduzione: Federica D’Amato
Formato: 13×19,8 cm
Edizione: 2013
Pagine: 288
ISBN: 978-88-97417-48-4

Categoria: .

Descrizione prodotto

Nel novembre 1942, due giorni dopo la battaglia di El Alamein, un giovane ufficiale dell’esercito britannico fu catturato dai tedeschi. Mentre i nazisti decidevano della sua sorte, il militare inglese aveva una ragione particolare per essere preoccupato: nessuno lo sapeva, ma Richard Carver era il figliastro del feldmaresciallo Bernard Montgomery, il comandante delle forze alleate… Questa storia avvincente racconta l’internamento di Richard nei campi di prigionia italiani e la sua successiva fuga. Deciso ad affrontare il rischioso cammino fino al quartier generale degli Alleati nel Sud Italia, Richard intraprende un viaggio estenuante di 500 miglia, evitando più volte la cattura e infine rifugiandosi presso una famiglia di coraggiosi contadini abruzzesi di Gessopalena. Il 4 dicembre 1943, dopo più di un anno, Richard fa ritorno barcollando al quartier generale dell’Ottava Armata a Paglieta, sulla sponda sud del fiume Sangro, accolto dall’ormai famoso patrigno che lo salutò dicendo: “Dove diavolo sei stato?”.

 

AUTORE

Tom Carver, classe 1960, vive e lavora a Washington. Dal 1984 al 2004 ha svolto una intensa attività giornalistica con l’emittente televisiva statunitense BBC, prima come corrispondente per l’estero, vivendo in presa diretta eventi epocali e rischiando numerose volte la vita, successivamente come cronista nella sede di Washington. Ha collaborato con i giornali The Independent, London Review of Books, The Sunday Times, New Statesman e con The Guardian. Attualmente ricopre la carica di Vice Presidente per le Comunicazioni e la Strategia presso il “Carnegie Endowment for International Peace”, prestigioso organismo internazionale di cooperazione politico-culturale per le azioni di pace. Tom Carver è il pronipote del noto feldmaresciallo britannico Bernard Montgomery, e Where the hell have you been? È divenuto un bestseller in tutti gli Stati Uniti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.