Percorsi di arte moderna e contemporanea – Brigida Di Leo

copertina_PERCORSI

€ 21.00

Autore: Brigida Di Leo
con la collaborazione di Giorgio Rigon
Genere: Saggistica
Formato: 14×21 cm
Edizione: 2015
Pagine: 264
Collana: Materiali per l’Università
ISBN: 978-88-974-1784-2

Categoria: .

Descrizione prodotto

I saggi raccolti in questo libro intendono proporre dei percorsi di approfondimento su temi importanti dell’arte tra l’Ottocento e il Novecento.
Le opere d’arte o le attività di alcuni movimenti estetici sono rilette anche attraverso gli scritti dei pittori, degli scultori o degli architetti artisti stessi. Tutti i saggi, che affrontano problematiche inerenti correnti che vanno dal Simboliso all’Orientalismo, sono legati da una rete di riferimenti tesa tra le leggi della visibilità e il contesto culturale degli artisti. Uno sguardo particolare è rivolto sia all’arte iugoslava, ancora non completamente valorizzata, sia al rapporto che i pittori hanno avuto con l’Oriente, un mondo affascinante e misterioso, ma di grande attualità.

Rigon tratta invece le figure di Caravaggio e di Velàzquez. Peculiare il ruolo svolto dalle immagini “senza filtro” del primo nel contesto della Controriforma cattolica, mentre la formazione del sivigliano deve passare per il Bel Paese prima di poter concepire il capolavoro assoluto di “Las Meninas”.

La scrittura chiara e scorrevole rende questo libro utile sia per chi affronti gli argomenti come strumento di studio sia per chi cerchi una lettura gradevole.

 


 

AUTORI

Brigida Di Leo insegna Storia dell’Arte Moderna e Storia dell’Arte Contemporanea nell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara e Sociologia dell’Arte nell’Università Telematica “Leonardo Da Vinci”. Le sue ricerche sono prevalentemente orientate verso l’arte europea tra Ottocento e Novecento e verso l’arte al femminile e sono volte all’approfondimento delle avanguardie francesi, inglesi e nordiche. Ha pubblicato numerosi saggi tra cui Tra Simbolismo e Cubismo; Gli anni Sessanta in America; Le Nouveau Réalisme; Camille Claudel; Berthe Morrisot; Dora Maar. Collabora con riviste nazionali e internazionali.

Giorgio Rigon, professionalmente impegnato nel settore aeronautico, si dedica alla passione di una vita dopo aver lasciato Roma, la sua città di origine, e scelto l’Abruzzo come terra d’adozione. Dal 2006 è cultore della materia in Storia dell’Arte presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara. Per iniziare ha pubblicato “Art Links 1 – Interconnessioni nell’arte”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.