Giuseppe Spataro. Una vita per la democrazia – Licio Di Biase

storia2

€ 18.00

Titolo: Giuseppe Spataro. Una vita per la democrazia
Collana: Storia Politica Italiana
Autore: Licio Di Biase
ISBN 88 88302 21 2
Pagine: 288
Lingua: Italiano
Anno: 2006
Prezzo: € 18,00

Descrizione prodotto

Giuseppe Spataro (Vasto, 1897 – Roma, 1979), entrato nella FUCI quando studia Giurisprudenza a Roma, ne diviene Presidente nazionale all’indomani della prima guerra mondiale.

Nel 1919 aderisce al Partito Popolare di don Luigi Sturzo che lo vuole al suo fianco nel ’21.

Dopo l’occupazione del potere da parte di Mussolini, Sturzo è costretto ad andare in esilio e Spataro è nel triumvirato (con Rodinò e Gronchi) che guida il Partito fino all’elezione di De Gasperi a Segretario Politico.

Nei difficili anni del Regime totalitario, egli mantiene i contatti sia con gli amici popolari, sia con altri esponenti antifascisti, ospitandoli clandestinamente nella sua abitazione romana.

Caduto il Regime, Spataro, con De Gasperi e Gronchi, fa parte come rappresentante della Democrazia Cristiana, nata il 30 luglio 1943 con la presidenza di De Gasperi e la segreteria dello stesso Spataro, che intanto provvede a rianimare “Il Popolo”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.