BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE DI UMBERTO RUSSO – Franco Di Tizio

cop_Russo

€ 18.00

Autore: Franco Di Tizio
Collana diretta da Andrea Lombardinilo
Genere: Saggistica
Formato: 14×21 cm
Edizione: 2015
Pagine: 296 con illustrazioni
Collana: Kronos n. 1
ISBN: 978-88-974-1790-3

Categoria: .

Descrizione prodotto

Il libro inaugura KRONOS, la nuova collana della Ianieri Edizioni dedicata alle bibliografie integrali degli uomini di studio e ricerca della cultura italiana del Novecento.

«L’avvio di una nuova collana editoriale è sempre una sfida: sul piano intellettuale, scientifico, culturale, comunicativo. Una sfida particolarmente ambiziosa per una collana dedicata alle bibliografie, finalizzate per vocazione a sistematizzare e diffondere il lavoro di ricerca di personalità di rilievo del mondo della cultura e della ricerca. Un’arte antica e certosina quella delle bibliografie, un tempo essenziali per la conoscenza di titoli e riferimenti bibliografici altrimenti destinati all’oblio. A dare concretezza al progetto di questa bibliografia è stato Franco Di Tizio, medico  umanista dalle riconosciute abilità documentarie, che ha fatto delle biografie di personaggi illustri abruzzesi (e non solo) il proprio biglietto da visita intellettuale, grazie alla capacità di far parlare epistolari e documenti spesso irrintracciabili. Di Tizio ha il merito di aver creduto nel progetto di questa bibliografia, che con il passare del tempo ha acquistato un respiro più ampio e organico, mediante l’inserimento degli excursus autobiografici di Umberto Russo e l’accompagnamento di un ricco corredo fotografico. Si delineano così le linee portanti della vita e dell’attività di ricerca del professor Russo, studioso eclettico dedicatosi ai grandi della nostra letteratura, con lo sguardo sempre rivolto alle tradizioni e alle personalità locali che hanno contribuito alla ricostruzione culturale e civile del dopoguerra.»

dall’introduzione di Andrea Lombardinilo

* * *

Umberto Russo è uno dei grandi nomi della cultura abruzzese contemporanea. Saggista, storico della letteratura, docente universitario, critico e lettore attento, Russo ha legato il suo nome a studi e ricerche di ampio interesse. Quest’intervista vuol essere un’occasione per conoscerlo meglio, per “ascoltare” dalla viva voce di chi l’ha vissuta un’esperienza intellettuale tra le più alte della nostra regione.

dalla nota di Franco Di Tizio


Autore

Franco Di Tizio, teatino, è medico umanista. A vent’anni, nel 1968, ha pubblicato il suo primo libro, Aliquando permutabo, una raccolta di poesie stampata dalla Casa Editrice Solfanelli. Studioso del Cenacolo michettiano e, principalmente, dannunzista, ha dato alle stampe numerose pubblicazioni, tra cui: Francesco Paolo Michetti nel cinquantenario della morte (Brandolini, 1980), Francesco Paolo Tosti (Brandolini, 1984), Bibliografia essenziale di Mario Vecchioni (Solfanelli, 1986), Ferdinando Galiani (Solfanelli, 1988), Costantino Barbella (Solfanelli, 1991), Raffaele Paolucci (Solfanelli, 1991), Carte dannunziane (Menabò, 1998), Il Camarlingo e la Camerlengo (Ediars, 2000), L’Attendente e il Vate (Ianieri, 2001) D’Annunzio e Michetti. La verità sui loro rapporti (Ianieri, 2002), Paolo De Cecco e gli amici del Cenacolo michettiano, (Associazione culturale “Amici del libro”, 2002), D’Annunzio e Albertini. Vent’anni di sodalizio (Ianieri, 2003), Lina Cavalieri. La vita (1875-1944) (Ianieri, 2004), Antonietta Treves e d’Annunzio (Ianieri, 2005), Basilio Cascella. La vita (1960-1950) (Ianieri, 2006), D’Annunzio e Mondadori (Ianieri, 2006), Francesco Paolo Michetti nella vita e nell’arte (Ianieri, 2007), La Santa Fabbrica del Vittoriale nel carteggio inedito d’Annunzio-Maroni (Ianieri, 2009), D’Annunzio e Antonino Liberi. Carteggio 1879-1933 (Ianieri, 2009), La tormentata vita di Gabriellino d’Annunzio nel carteggio inedito con il padre (Ianieri, 2010), Giuseppe Mezzanotte e d’Annunzio. Cinquant’anni di amicizia (Ianieri, 2011), Gabriele d’Annunzio e la famiglia d’origine (Ianieri, 2013) e Guido Treves e d’Annunzio negli anni del declino della Casa Editrice (Ianieri, 2014).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.