Memorie Tradite – Emma Tennant

memori8

€ 14.00

Autore: Emma Tennant
Genere: Romanzo
Formato: 13×21 cm, brossura
Edizione: 2005
Pagine: 216
Collana: Forsythia
ISBN: 88 88302 18 2
Prezzo di copertina: Euro 14,00

Categoria: .

Descrizione prodotto

In “Memorie tradite” Emma Tennant fa rivivere personaggi eccellenti del mondo letterario di fine Ottocento, come Henry James (1843-1916) e Constance Fenimore Woolson (1840-1894), nipote di J.F. Cooper (autore de L’ultimo dei Moicani).

La vicenda prende le mosse proprio da una delle novelle più note del grande scrittore americano, Il carteggio Aspern (1888), ispirato alla storia di Claire Clairmont (1798-1879), sorella di Mary Shelley e amante di Byron. Unica superstite della cerchia di persone che visse nella sfera dei poeti romantici, l’anziana donna trascorre gli ultimi anni della vita con la nipote Paula Hanghegyi e la pronipote Georgina, cercando di vendere le preziose lettere di Shelley, custodite gelosamente fino ad allora.

Memorie tradite è un romanzo che consente a Emma Tennant di mostrare tutta la sua abilità di scrittrice e di profonda conoscitrice della letteratura nel creare un romanzo originale e ingegnoso che si muove tra la laguna di Venezia e Firenze, tra l’Italia, l’Inghilterra e la Svizzera; un testo che ruota intorno al tema delle memorie e della scrittura e che scivola liquido tra narrativa e metanarrativa, tra realtà e finzione immaginifica.


Emma Tennant nasce nel 1937 a Londra. Fino ad oggi ha pubblicato circa quaranta romanzi.

Traduzione: Manuela Messina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.