Sarah Bernhardt e Gabriele d’Annunzio – Franca Minnucci

sarab.3

€ 16.00

Autore: Franca Minnucci
Genere: Carteggio
Formato: 14×21 cm, brossura
Edizione: 2005
Pagine: 144, con 36  illustrazioni
Collana: Saggi e Carteggi dannunziani n. 4
ISBN: 88 88302 19 0
Prezzo di copertina: € 16,00

Categoria: .

Descrizione prodotto

In grande Stile, il debutto teatrale di d’Annunzio è non a caso parigino. Nella Ville Lumière sono infatti gli interlocutori che più premono, quelli che hanno saputo apprezzare la dirompente novità della sua narrativa decretando la fortuna europea di romanzi accolti invece da noi da un fitto intrecciarsi di polemiche.

Il drammaturgo farà perciò leva sul narratore di successo: e Sarah Bernhardt gli spalanca le porte del proprio teatro, “La Renaissance”. Fra il 1896 e il 1898 – stesura e rappresentazione della Città Morta – il dialogo fra Gabriele e Sarah “la Magni-fique”, colma una laguna.

I due artisti si incontrano in uno scambio epistolare rivelatore della loro eccellenza. Prima ancora di avviare il sodalizio con Eleonora Duse, l’intesa con l’attrice francese rappresenta per d’Annunzio la prova inaugurale della sua lunga avventura sulle scene: un’avventura che ha subito di mira il rinnovamento radicale dello spettacolo di prosa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.