D’Annunzio e Michetti – Franco Di Tizio

dannun15

€ 24.00

Autore: Franco Di Tizio
Genere: Carteggio
Formato: 17×24 cm, brossura
Edizione: 2002
Pagine: 408, con illustrazioni
Collana: Biblioteca dannunziana
ISBN: 88 88302 03 4
Prezzo di copertina: Euro 24,00

Descrizione prodotto

Conoscere l’ampio carteggio, finora in gran parte inedito, intercorso fra “il signor del pennello” e il “signor della rima”, vuol dire dunque conoscere a fondo l’animo di Gabriele d’Annunzio aldilà di ogni retorica e pregiudizio;

vuol dire conoscere tutta la storia di un’amicizia straordinaria, che ha del magico, libera alfine dagli errori e dalle inesattezze che fino ad ora hanno pesato su di essa. Apprendiamo così, per la prima volta, che la celebre dedica al Michetti del “Trionfo della Morte” si deve alla riconoscenza del Poeta verso l’amico che nel 1894 aveva ospitato al Convento Maria Gravina e la figlia Cicciuzza, in origine la dedica era destinata al Carducci.

Probabilmente la scena dei mietitori che inseguono quella che diventerà per i due artisti “la figlia di Iorio”, avvenne sotto i loro occhi a Tocco da Casauria il 19 maggio del 1894.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.