La Chiesa di Santa Chiara – Chiara Pellino

Copertina-Santa-Chiara

€ 42.00

Autore: Chiara Pellino
Prefazione di Pasquale Forcella
Genere: Catalogo d’arte
Formato: 23×33 cm, cartonato con cofanetto
Edizione: 2018
Pagine: 124
Collana: Arte
ISBN: 978-88-94890-42-6

Categoria: .

Descrizione prodotto

Lo scopo principale di questo libro è quello di valorizzare un’emergenza artistica di grande pregio attraverso due strumenti. Al lettore viene presentato uno studio storico-artistico, in parte inedito, che indaga non solo la specificità architettonica della chiesa, già nota agli studiosi, ma anche l’apparato decorativo composto da pannelli e medaglioni istoriati. Parallelamente, viene offerta a tutti la possibilità, per la prima volta in assoluto, di osservare l’edificio da prospettive insolite, sia attraverso le riprese fotografiche dei numerosi dettagli, sia mediante suggestive immagini dall’alto che valorizzano l’unitarietà compositiva della chiesa. Inoltre, l’opera pone l’accento su un aspetto caratteristico del programma decorativo presente nell’edificio: la rappresentazione di straordinarie figure femminili, prima fra tutte quella di santa Chiara, senza dimenticare l’alto valore simbolico che questa chiesa ha avuto e ha tutt’ora per gli angolani.

 


 

 

L’autrice

Chiara Pellino ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’arte presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 comincia a lavorare in Abruzzo partecipando a diversi progetti come Percorsi d’arte e di cultura. Il patrimonio del Fondo Edifici di Culto: dal sopralluogo all’evento, promosso dal Ministero dell’Interno, e al Censimento informatizzato delle Chiese dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne. Dal 2012 ha collaborato a più riprese con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, occupandosi in particolare della catalogazione del patrimonio monumentale ed epigrafico della Grande Guerra. Ha curato le schede relative ad alcune feste popolari abruzzesi nel testo Luoghi e genti d’Abruzzo. Cultura e tradizioni scorrendo il calendario (maggio 2017) mentre un altro contributo, scritto a sei mani, è in stampa per il volume Al di là delle trincee. Territori e architetture del Regno d’Italia al tempo della Prima guerra mondiale, atti del congresso internazionale (Roma, 3-5 dicembre 2015).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.