Il mio nome è Pentothal” segnalato sul blog “Peek and Book”

slide_agosto

http://www.peekabook.it/2016/08/tre-libri-in-poche-parole-24.html

giovedì 4 agosto 2016

“Andrea Pazienza – Il mio nome è Pentothal” di Luigi di Fonzo 
Pubblicato per i 60 anni dalla nascita del fumettista pescarese, credo sia imprescindibile per gli appassionati, in quanto è il racconto dei dieci episodi del suo fumetto più celebre “Le straordinarie avventure di Pentothal“. Quindi niente disegni, ma parole che raccontano immagini. Ogni capitolo inizia con una piccola panoramica dei fatti di cronaca avvenuti nel mese di pubblicazione di quell’episodio, ed erano gli anni di piombo, quindi di cose ne succedevano un bel po’. Non sono per niente avvezza ai fumetti, Pazienza lo conoscevo di fama e per l’importanza che hanno avuto i suoi anni vissuti nella mia Bologna, ma il libro mi ha interessato lo stesso, quindi non è ad uso esclusivo degli appassionati. Se Pazienza vi ha sempre incuriosito è una buona lettura.

No comments yet.

Lascia una risposta